Cinema: MADRES PARALELAS

  • 07 Novembre 2021 |
  •  Ven 05 NOV ore 21:30 
  •  Sab 06 NOV ore 21:30 
  •  Dom 07 NOV ore 17:30 e 21:30 
 MADRES PARALELAS 

"GRAN RITORNO DEL CINEASTA SPAGNOLO CHE RITROVA L'ENERGIA DI UN TEMPO NEL FILMARE IL DOLORE E RIAPRE LE CICATRICI DELLA STORIA. TRAVOLGENTI PENÉLOPE CRUZ E SOPRATTUTTO MILENA SMIT"  (Simone Emiliani - sentieri selvaggi)

Durata: 120 min.

Due donne, Janis e Ana, condividono la stanza di ospedale nella quale stanno per partorire. Sono due donne single, entrambe in una gravidanza non attesa.

Con La voce umana, monologo di una donna respinta trasformato in una performance pop ed esplosiva, Pedro Almodóvar sperimentava il vuoto e svuotava la sua cassetta degli attrezzi. Un gesto liberatorio che gli permette oggi di ‘costruire’ altre cose, conservando tuttavia il suo universo, i suoi colori accesi, la pop art, gli affetti speciali. Si muove qui lungo la sutura di una transizione (politica) ambigua e di un Paese mai davvero ricomposto. Senza rinunciare all’empatia prodigata ai suoi personaggi, a interessargli visibilmente è la nativa Spagna, a cui torna come da un esilio e che filma non più come territorio mentale, un sogno che impasta coi colori materia proustiana, ma come terra da scavare (letteralmente), riesumando i fantasmi della Guerra Civile. Ritratto genetico di una nazione, Madres Paralelas è quello che Hollywood definisce, e mai definizione fu più luminosa, un movie motion pictures, immagini (emozionanti) in movimento. Una formula, magica e chimica, che Almodóvar applica per realizzare i suoi film più belli.


  PREZZI: Intero €7 / Ridotto €5 

Ultima modifica il Giovedì, 04 Novembre 2021 07:28
Torna in alto

In collaborazione con...

 

Argomenti

Dove Siamo

world-map

Reggello (FI), Via Dante Alighieri 7

 

  • +39 055 869190
  • +39 339 7615968
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Reggello (FI), Via Dante Alighieri 7

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout