News

TEATRO: PUEBLO

  • 12 Gennaio 2018 |

venerdì 12 GEN 2018 ore 21:15

 

Ascanio Celestini e Gianluca Casadei in: 

 

  PUEBLO  

"Storia Provvisoria di un giorno di pioggia"

“PUEBLO” è la seconda parte di una trilogia che comincia con “Laika”. In entrambi i casi si tratta di vicende di personaggi che vivono ai margini della narrazione alla quale siamo abituati. Personaggi che non hanno alcun potere e spesso stentano a sopravvivere, ma si aspettano continuamente che il mondo gli mostrerà qualcosa di prodigioso. Ci credono talmente tanto che alla fine il prodigio accade. Ignorano il potere di Dio o degli eserciti. La loro forza e la loro debolezza sono la stessa cosa, per questo, pur essendo ai margini della società vorrei che riuscissero a rappresentarla per intero. Questo spero di provocare: che lo spettatore professionista borghese, il giovane laureato o lo studente che ancora vive coi genitori si identifichi in un barbone o in una prostituta rumena, non perché vive la stessa condizione sociale, ma la stessa condizione umana. ” (Ascanio Celestini)

Con Ascanio Celestini, Gianluca Casadei
suono Andrea Pesce
produzione Fabrica srl
 

durata: 1h 20’ circa


Prezzi: Intero €12 / Ridotto** €10 / under 26 €8
(**riduzioni valide per: over 65, soci EXCELSIOR, soci BCC, abbonati 2016-17)

Acquista questo biglietto tramite il circuito Boxoffice Toscana (clicca qui) e anche online su boxol.it * (clicca qui)

* N.B. il sito richiede Adobe Flash Player attivo per poter visualizzare la piantina per la selezione dei (su Google Chrome è spesso necessario modificare le impostazioni per attivarlo, altrimenti usare altri browser)

Ultima modifica il Mercoledì, 10 Gennaio 2018 07:17
Torna in alto

In collaborazione con...

 

Dove Siamo

world-map

Reggello (FI), Via Dante Alighieri 7

 

  • +39 055 869190
  • +39 339 7615968
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Reggello (FI), Via Dante Alighieri 7

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout